Il ghiacciaio del Basodino


Contact
oeisen [ at ] awi-bremerhaven.de

Abstract

Circa 20.000 anni fa Svizzera e Ticino erano un immenso ghiacciaio. Qua e là qualche cima spuntava dalla distesa gelata, come isole nel mare (Gabriele Corti, p.10). Poi iniziò il disgelo, a fasi alterne,ma in modo costante. Oggi rimane ben poco di questa immensa distesa di ghiaccio. Malgrado la piccola era glaciale che ha caratterizzato le Alpi tra il 1300 e il 1850 d.C., il ritiro è continuato raggiungendo oggi lo stadio più arretrato degli ultimi 5.000 anni. Dal 1850 al 2005 la lunghezza dei ghiacciai ticinesi si è ulteriormente ridotta di 2/3.



Item Type
Article
Authors
Divisions
Programs
Peer revision
Not peer-reviewed
Publication Status
Published
Eprint ID
15306
Cite as
Bauder, A. , Eisen, O. , Kappenberger, G. , Casartelli, G. , Strozzi, T. , Valenti, G. and Spinedi, F. (2006): Il ghiacciaio del Basodino , Dati - statistiche e società, 2006 .


Share

Research Platforms
N/A

Campaigns


Actions
Edit Item Edit Item